sabato 21 gennaio | 20:43
pubblicato il 21/mar/2014 11:28

Spending review: Legnini, paghi chi guadagna di piu'

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - ''La revisione della spesa deve orientarsi innanzitutto verso le spese improduttive e superflue, e poi verso chi ha piu' possibilita' di dare.

Sarebbe un controsenso far pagare le famiglie che la manovra intende invece sostenere''. Lo afferma il Sottosegretario all'Economia, Giovanni Legnini, in un'intervista a L'Unita'.

''La riduzione della spesa di per se' e' recessiva - ha aggiunto Legnini - . Ma se le risorse vengono destinate ai redditi delle famiglie, specie a quelli piu' bassi, abbiamo la certezza che i consumi aumenteranno, con effetti benefici sul Pil. Il tema importante e' selezionare bene sia gli interventi di riduzione della spesa che il finanziamento delle misure espansive''.

Sulla richiesta in sede europea dell'esclusione dei fondi strutturali dai vincoli del Patto, il sottosegretario afferma: ''In questo caso si tratta di modificare le regole, oggi si e' fatto il primo passo, ma il percorso si espletera' durante l'anno, e sara' al centro dell'iniziativa italiana durante il semestre di presidenza''.

red-sgr/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4