domenica 26 febbraio | 09:12
pubblicato il 19/mag/2014 14:36

Spending review: Gentile, no a depotenziamenti Rai e Universita'

(ASCA) - Roma, 19 mag 2014 - Se Renzi pensa di essere il dominus della coalizione sbaglia e di grosso : sappia che il Ncd non fara' mai passare il depotenziamento della Rai!'' .

Lo afferma il sen Antonio Gentile, segretario dell'ufficio di Presidenza del Senato ed esponente di spicco del Nuovo Centrodestra.

''Invito da subito il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, a convocare per il dopo elezioni le prove selettive per il concorso bandito di recente e scaduto il 24 aprile : bisogna sfruttare questo evento unico che sottrae alla politica la gestione della tv di Stato'', aggiunge Gentile, il quale prosegue: ''Non accetteremo nemmeno depotenziamenti di un sistema universitario che da 20 anni e' in crisi: si fanno i concorsi per associati e poi si annullano e la gerontrocrazia impera''.

com-sgr/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech