sabato 03 dicembre | 13:19
pubblicato il 30/lug/2012 17:25

Spending review/ Garante Infanzia: Già 2 Mln bambini poveri

Spadafora: No a tagli lineari. Auspico incontro con Fornero

Spending review/ Garante Infanzia: Già 2 Mln bambini poveri

Roma, 30 lug. (askanews) - "Esprimo viva preoccupazione per gli effetti che deriveranno dai tagli alla spesa pubblica che stanno riguardando in questi giorni anche l'infanzia e tutto il terzo settore". Queste le parole di Vincenzo Spadafora, Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, intervistato dal Corriere.it. "Auspico per tanto, quanto prima - prosegue - un incontro con il Ministro Ferrero, che fino ad ora non ha potuto riceverci. Fino ad oggi è mancata una visione complessiva su come il Governo intende operare per assicurare servizi e assistenza. In tempi di spending review la sensazione è che avremmo potuto come Authority, e che potremmo ancora, fungere da coordinamento e da pungolo tra l'associazionismo del terzo settore, che da anni funge da incubatore di politiche necessarie in termini di welfare, e lo Stato. Perché lo Stato stesso riesce a garantire sempre meno". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari