giovedì 19 gennaio | 20:53
pubblicato il 18/mar/2014 18:27

Spending review: Galati (FI), no tagli sicurezza o famiglie a rischio

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - ''Avviare una nuova stagione di spending review e' senza dubbio oggi il compito piu' difficile. Da cio' comunque non si scappa perche' il paese non puo' piu' sostenere spese inutili e sprechi, non e' possibile perche' le risorse sono finite. Spetta alla politica scegliere, in base a quello che prospettano i tecnici, in questo caso il commissario alla Spending review, Carlo Cottarelli, i settori dove tagliare. Forza Italia e' contro i risparmi in comparti strategici per i cittadini e per il Paese come quello della sicurezza che invece e' sotto esame per eventuali interventi. Auspichiamo che il ministro Alfano impedisca l'ipotesi della quale si parla, quella di smembramento di innumerevoli strutture fondamentali per la sicurezza. Comporterebbe gravi ripercussioni proprio sui cittadini, sulle famiglie che lo scorso anno, secondo l'Istat, hanno percepito un elevato rischio di criminalita' nelle zone in cui vivono. Percezione peraltro dovuta all'aumento delle rapine e dei furti, oltre 42mila in piu' (71,6 ogni 100mila abitanti) nel 2012 rispetto al 2011''. E' quanto dichiara il parlamentare di FI Giuseppe Galati, componente della Commissione Bilancio della Camera. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale