sabato 03 dicembre | 20:52
pubblicato il 10/apr/2014 14:04

Spending review: Della Vedova, abolizione Pra con 20 anni di ritardo

(ASCA) - Roma, 10 apr 2014 - ''#spendingreview, via il PRA...dopo 20 anni! Sulle riforme il declino e' 'fatto in casa', altro che Ue! #RiformaItalia''. Cosi' su Twitter, a proposito di una delle misure della spending review, il sottosegretario agli Esteri e portavoce di Scelta Civica, Benedetto Della Vedova, ricordando il referendum, di cui fu promotore da radicale nel 1995, per l'abolizione del Pubblico Registro Automobilistico, che non ando' al voto perche' giudicato inammissibile dalla Corte Costituzionale. Da allora l'unificazione dei registri automobilistici dell'ACI e della Motorizzazione Civile e' stata ripetutamente proposta, da diverse forze politiche, ma mai approvata dal Parlamento. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari