mercoledì 22 febbraio | 17:27
pubblicato il 28/apr/2013 14:33

Sparatoria P. Chigi, la dichiarazione di Alfano: gesto isolato

L'attentatore ha sparato 6 colpi e voleva suicidarsi

Sparatoria P. Chigi, la dichiarazione di Alfano: gesto isolato

Roma, (askanews) - L'attentatore che ha sparato a due carabinieri davanti a palazzo Chigi voleva suicidarsi. Lo ha riferito il ministro dell'Interno Angelino Alfano in sala stampa a palazzo Chigi: "Ho appena riferito in consiglio dei ministri le informazioni in nostro possesso. Il tragico gesto criminale è stato operato da un disoccupato di 49 anni che ha manifestato subito dopo l'intenzione di volersi suicidare affermando di non averlo potuto fare a causa dell'esaurimento del caricatore".Il ferimento di due carabinieri davanti a palazzo Chigi sembrerebbe il gesto isolato di un disoccupato. "La situazione dell'ordine pubblico nel paese anche da verifiche da me fatte con le forze dell'ordine non desta preoccupazione". Lo ha concluso il neo ministro dell'Interno, Angelino Alfano, esprimendo solidarietà all'Arma e ai familiari.

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe