venerdì 02 dicembre | 21:43
pubblicato il 16/set/2013 10:52

Somalia: Bonino, situazione migliora ma restano tanti problemi

(ASCA) - Bruxelles, 16 set - Le cose in Somalia stanno andando meglio, ma resta ancora tanto da fare. Lo afferma il ministro degli Esteri, Emma Bonino, in occasione della conferenza sulla Somalia organizzata a Bruxelles. Alla conferenza partecipano tutti i paesi dell'Ue piu' Giappone e Cina, e prevede la firma di un accordo per un'assistenza triennale al paese africano. ''Vedremo quanto destinare'', dice il titolare della Farnesina. Prima degli impegni economici ''la mia preoccupazione e' innanzitutto capire se si faranno passi avanti dal punto di vista politico''. Nel paese ''la situazione e' migliore di un anno fa, ma - continua Bonino - credo sia da prendere atto dei dati positivi senza far finta di non sapere che ci sono ancora un sacco di problemi da risolvere''.

bne/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari