lunedì 23 gennaio | 22:46
pubblicato il 28/set/2013 11:28

Sociale/Senato: prosegue indagine su prezzi gas e luce

(ASCA) - Roma, 28 set - La Commissione Industria ha proseguito, con un'audizione di Paolo Scaroni, l'indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese. Il Presidente dell'Eni ha, tra l'altro, rilevato che a fronte di una riduzione della domanda e di un incremento dei consumi di gasolio rispetto alla benzina, incidono sui prezzi l'inefficienza delle raffinerie, della rete di commercializzazione dei prodotti, oltre alla componente fiscale e agli ostacoli alla vendita di prodotti non-oil. Per il gas si registrano prezzi sostanzialmente equilibrati a livello europeo, al netto del gravame fiscale, mentre per l'elettricita' i prezzi sono superiori in Italia, anche per effetto degli incentivi alle rinnovabili. Ogni famiglia paga in media cento euro in piu' all'anno per i contributi alle rinnovabili ha ancora sottolineato Scaroni che si e' poi soffermato sulla carenza di adeguate strategie per fronteggiare la crisi energetica.

crp/gc/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4