martedì 06 dicembre | 14:01
pubblicato il 23/nov/2013 11:08

Sociale/Senato: in lista di attesa il DL su Enti locali

(ASCA) - Roma, 23 nov - In attesa della conclusione dell'esame in aula della legge di stabilita' in varie Commissioni e' stato esaminato in sede consultiva il DDL 1149 di conversione del DL 126 che prevede misure urgenti per enti locali ed interventi localizzati sul territorio. In particolare l'articolo 2 - come ha sottolineato il relatore Pagano in Commissione Lavoro - prevede uno stanziamento destinato a finanziare, per gli ultimi mesi del 2013, l'istituto originario della carta acquisti. Per la copertura finanziaria si riduce la dotazione per il 2013 del fondo destinato ad interventi in favore delle varie categorie di soggetti all'interno delle quali sono stati definiti i contingenti per l'applicazione della disciplina previgente sui requisiti per la pensione di vecchiaia e la pensione di anzianita', ivi compreso l'istituto delle ''finestre''. Per la carta acquisti il DL 5 del 2012 ed un decreto ministeriale del gennaio scorso hanno previsto una nuova sperimentazione di questo strumento tra le fasce di popolazione in condizione di maggiore bisogno - nei comuni con piu' di 250.000 abitanti (Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia, Verona); successivamente e' stata disposta un'estensione, con risorse decorrenti dal 2014, a tutti gli altri comuni delle regioni del Mezzogiorno.

Di rilievo i due articoli rivolti agli enti locali, il primo contiene misure finanziarie urgenti (come ad esempio il trasporto regionale in Campania, il rapporto finanziario tra Roma capitale e la gestione commissariale, l'addizionale comunale IRPEF, i contributi al comune di Milano per l'EXPO 2015) e il secondo riguarda interventi economici per il sostegno del territorio (tra cui misure per l'ANAS, il trasporto ferroviario, il rifinanziamento della carta acquisti). I particolari dei criteri di copertura della spesa sono stati illustrati dal relatore Pagnoncelli (PDL) in Commissione Lavori Pubblici. Il completamento dell'iter referente e' previsto per la prossima settimana. crp/gc/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni