giovedì 19 gennaio | 23:23
pubblicato il 28/set/2013 11:27

Sociale/Senato: Franceschini, servono tempi certi per il varo dei DDL

(ASCA) - Roma, 28 set - La Commissione Affari Costituzionali ha ascoltato una relazione del Ministro per i rapporti con il Parlamento Franceschini sul problema dell'eccessivo ricorso da parte dell'Esecutivo alla decretazione d'urgenza. La Presidente della Commissione Finocchiaro ha sottolineato, in apertura della discussione, che c'e anche il problema della omogeneita' dei testi e della improprieta' di emendamenti presentati dai senatori su impulso di diversi ministeri. Il Ministro Franceschini ha ricordato di aver sollecitato all'inizio della legislatura l'introduzione di procedure che prevedano tempi certi per l'approvazione di determinate iniziative del Governo. Il ricorso alla decretazione d'urgenza - ha aggiunto - corrisponde alla ''necessita' ineludibile di intervenire con tempestivita', quando quella necessita' non puo' essere soddisfatta con le procedure spesso incerte della legislazione ordinaria. In tale contesto - ha concluso - il Governo intende sottoporre alle Camere alcuni disegni di legge collegati alla legge di stabilita', per i quali si applicano procedure privilegiate.

crp/gc/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale