martedì 17 gennaio | 02:49
pubblicato il 10/mag/2014 11:23

Sociale/Senato: dl servizio scolastico, esame ulteriori emendamenti

(ASCA) - Roma, 10 mag 2014 - L'illustrazione delle proposte di modifica al dl 58/2014 per garantire il regolare svolgimento del servizio scolastico ha impegnato la commissione Istruzione del Senato nella seduta di giovedi' scorso. In particolare la relatrice Francesca Puglisi (Pd) ha presentato due nuovi emendamenti rispetto ai quali e' stato fissato alle 12 di martedi' prossimo il termine per presentare eventuali subemendamenti. Una prima modifica - ha spiegato Puglisi - mira a garantire lo svolgimento delle funzioni di dirigente scolastico anche nel caso in cui la nuova procedura concorsuale si concluda ad anno scolastico iniziato, proprio per rispondere all'esigenza della continuita'. Con alcuni commi aggiuntivi si consente l'avvio di nuovi concorsi con le modalita' innovative previste dall'articolo 17, comma 1, del decreto-legge n. 104 del 2013 quanto meno nelle regioni in cui non ci sono idonei e, dall'altro, si stabilisce una quota riservata in sede di prima applicazione per i soggetti vincitori o idonei di concorsi annullati in sede giurisdizionale, per i soggetti che hanno un contenzioso pendente legato a precedenti bandi, nonche' per i soggetti che attualmente svolgono le funzioni di presidi incaricati.

Si prevede poi che il nuovo concorso, da bandire entro il 31 dicembre 2014, tenga conto, tra i titoli valutabili, dell'esperienza maturata nello svolgimento delle funzioni di dirigente scolastico. La proposta di modifica riferita all'articolo 2 mira a tutelare i dirigenti scolastici della Campania e della Sicilia, nelle quali non e' ancora disponibile una convenzione CONSIP, dalle pressioni per l'aggiudicazione delle gare. Infatti la proposta fa si' che le scuole possano rinnovare gli attuali contratti svolti dalle imprese che stanno assicurando il servizio di pulizia in attesa della stipula della convenzione CONSIP.

lcp/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello