venerdì 20 gennaio | 09:11
pubblicato il 03/feb/2014 13:21

Sochi 2014: senatori Pd, Letta ci ripensi e non vada a inaugurazione

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Ci auguriamo che il Premier Letta ci ripensi. I principali leader europei non andranno all'inaugurazione delle Olimpiadi di Sochi, incomprensibile che l'Italia partecipi al massimo livello. Non si contrasta certo cosi' la politica discriminatoria nei confronti di gay e minoranze perpetuata da Putin''. Lo affermano i senatori del Pd Isabella De Monte, Nadia Ginetti, Mario Morgoni, Claudio Moscardelli e Francesco Scalia. ''Stiamo per assumere la guida del semestre europeo - sottolineano i parlamentari - e ci distinguiamo subito con la presenza del Presidente del Consiglio ad una inaugurazione disertata da molti altri leader. Il rispetto dei diritti civili e' una battaglia che riguarda le nostre stesse radici culturali, abbandonarla per ottenere l'appoggio russo alla candidatura di Roma nel 2024 e' sbagliato''. com-sgr/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale