domenica 04 dicembre | 09:10
pubblicato il 04/set/2013 20:39

Smog: Orlando, a ottobre accordo programma regioni bacino padano

Smog: Orlando, a ottobre accordo programma regioni bacino padano

(ASCA) - Roma, 4 set - ''Dobbiamo portare avanti in modo parallelo e coordinato quelle misure concordate e contenute nel documento elaborato nel luglio 2012 e farle diventare il contenuto di un vero accordo di programma, che potremmo stilare e sottoscrivere gia' nel mese di ottobre''.

Lo ha dichiarato il ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, al termine del tavolo tra le regioni del nord - Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, provincia autonoma di Trento, Valle D'Aosta, Veneto - convocato, questo pomeriggio, presso la sede della regione Lombardia, per la definizione del Piano nazionale 'Misure per la qualita' dell'aria', finalizzato ad affrontare l'emergenza inquinamento atmosferico nelle area del bacino padano.

Orlando - riferisce una nota della regione Lombardia - intervenuto nella conferenza stampa successiva alla riunione, ha tenuto a ringraziare ''il presidente della regione Lombardia, Roberto Maroni, e tutti i rappresentanti delle regioni interessate presenti al tavolo per questo confronto positivo e costruttivo''. Il ministro ha definito ''fondamentale'' chiudere l'intesa per ''evitare procedure di infrazione, che hanno gia' riguardato il nostro Paese, evitando inoltre anche quei provvedimenti a spot o di carattere emergenziale che spesso rendono piu' difficile la vita dei cittadini''.

Nell'ambito dell'azione sinergica delle regioni del nord per attuare misure condivise che risultino cosi' piu' efficaci nel contrasto all'inquinamento atmosferico dell'area del bacino padano, il ministro dell'Ambiente ha poi ricordato la necessita' di un coordinamento che sia esteso anche ''ai grandi centri urbani, ai ministeri e alle stesse parti sociali, perche' i contenuti di quell'Accordo di programma che sigleremo a ottobre riguarderanno anche la vita dei cittadini, perche' ne orienteranno i comportamenti''. com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari