sabato 10 dicembre | 08:43
pubblicato il 22/ago/2014 20:23

Sla: Renzi si fa doccia gelata, nomina Baggio e direttori giornali

(ASCA) - Roma, 22 ago 2014 - Matteo Renzi in giardino in pantaloncini corti e maglietta si versa un secchio di acqua gelata per aderire alla campagna contro la Sla dell'#IceBucketChallenge.

''Se questo piccolo gesto puo' servire lo faccio voleniteri'', ha detto il presidente del Consiglio davanti alle telecamere di SkyTg24. Il premier, che aveva raccolto il testimone da Fiorello, ha ricordato l'impegno anti-Sla del calciatore Stefano Borgonovo e ha poi nominato, a sua volta, Roberto Baggio, che ''dal primo giorno fa questa battaglia insieme a Borgonovo''; poi ''un vip che non e' un vip'', un suo compagno di scuola storico che ora si occupa dei malati di Sla alla Asl di arezzo, e con lui ''tutte le infermiere e i medici che cercano di alleviare le sofferenze di chi soffre; e infine, ''mi piacerebbe - ha detto Renzi - che la secchiata se la prendessero i direttori di tutte le riviste, i telegionarli, e i giornali: sarebbe il segno che di Sla non si parla solo con gesti come questo''.

pol/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina