martedì 17 gennaio | 23:13
pubblicato il 19/set/2014 12:31

Sisto (FI): troppi decreti, anche Napolitano ha sue responsabilita'

(ASCA) - Roma, 19 set 2014 - ''Un tormentone che non mi appassiona. Troppa attenzione su questi temi mi appare, anzi, come un diversivo dai problemi reali''. Intervistato da Radio Citta' Futura, Francesco Paolo Sisto, presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei deputati, di Forza Italia, non sembra preoccuparsi troppo delle ripetute fumate nere nelle votazioni per l'elezione di due giudici costituzionali: ''Penso che ci siano problemi piu' importanti - ha detto Sisto - e comunque trovo normale che si presentino situazioni di questo genere con il voto segreto, a maggior ragione quando si vota su persone singole''. ''Bisogna avere pazienza. Violante e Bruno? Sono senz'altro figure autorevoli, vedremo, ma ripeto la questione mi appassiona poco. Troppa attenzione su questi temi, come pure sui temi delle riforme, mi pare, se devo dirla tutta, un grande diversivo. Si aiuta Renzi ad evitare che ci si concentri sui temi fondamentali dell'economia, del lavoro. Su questi terreni non mi pare siano state trovate soluzioni'', ha aggiunto.

Sisto si e' poi scagliato contro il frequente ricorso ai decreti da parte del governo Renzi, tirando in ballo anche Napolitano: ''C'e' un abuso nel ricorso alla decretazione d'urgenza ed anche il Capo dello Stato ha delle responsabilita', perche' non si puo' essere severi quando c'e' Berlusconi al Governo e piu' disponibili quando c'e' Renzi''. com/vlm (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa