venerdì 24 febbraio | 13:42
pubblicato il 16/gen/2014 17:18

Siria: Rossi (PI), bene governo su distruzione armi chimiche

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - ''Apprezziamo l'operato del governo che, nel rispetto del Parlamento e delle Nazioni Unite, ha deciso di contribuire all'azione della comunita' internazionale nella procedura di distruzione di armi chimiche siriane impiegate nei mesi scorsi ai danni di popolazioni civili nel drammatico conflitto che ha luogo in quel Paese. E' sotto gli occhi di tutti che, concedendo il porto di Gioia Tauro per effettuare il trasferimento di tali armi tra navi da trasporto, l'Italia sta compiendo un grande sforzo dando prova di altrettanta disponibilita'. Ci aspettiamo dunque che, parimenti, la stessa comunita' internazionale contribuisca concretamente a raggiungere una soluzione positiva per i nostri maro' Salvatore Girone e Massimiliano Latorre''. Lo dichiara in una nota il capogruppo dei popolari Per l'Italia in commissione Difesa alla Camera, Domenico Rossi. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech