giovedì 08 dicembre | 19:39
pubblicato il 28/mag/2012 21:15

Siria/ Papa "addolorato e preoccupato" per strage di Hula

Lombardi: Non risparmiare sforzi per risolvere crisi con dialogo

Siria/ Papa "addolorato e preoccupato" per strage di Hula

Città del Vaticano, 28 mag. (askanews) - La recente strage di Hula, dove ha perso la vita un centinaio di persone, tra cui numerosi bambini, "addolora e preoccupa profondamente il Santo Padre e l'intera comunità cattolica, nonché la comunità internazionale, che ha condannato unanimemente l'accaduto". Lo rende noto il portavoce vaticano Federico Lombardi. "Nel rinnovare il suo appello alla cessazione di ogni forma di violenza, la Santa Sede esorta le parti interessate e tutta la comunità internazionale a non risparmiare alcuno sforzo per risolvere la crisi attraverso il dialogo e la riconciliazione. Anche i leaders e i credenti delle diverse religioni, con la preghiera e la collaborazione vicendevole, sono chiamati a promuovere con grande impegno l'auspicata pace, per il bene di tutta la popolazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni