mercoledì 18 gennaio | 05:09
pubblicato il 28/ago/2013 12:10

Siria: Mauro, no spazi partecipazione attiva Italia ad azione militare

Siria: Mauro, no spazi partecipazione attiva Italia ad azione militare

(ASCA) - Roma, 28 ago - ''Si', e' ancora possibile scongiurare un'involuzione di tipo militare''. Ne e' convinto il ministro della Difesa, Mario Mauro, che in un'intervista ad 'Avvenire' ha voluto invitare Parigi e Londra ad avere ''una prudenza estrema, bisogna pensarci milioni di volte prima di dare il via ad azioni militari. Il caso Siria va gestito con equilibrio; serve dialogo continuo perche' l'obiettivo del governo italiano e' uno solo: evitare avventure al nostro Paese''. Mauro ha poi auspicato una ''soluzione politica'' ed ha ribadito la linea dell'esecutivo: ''L'Italia non prendera' parte a operazioni decise al di fuori del Consiglio di sicurezza dell'Onu. E anche se si dovesse arrivare a una risoluzione nelle Nazioni Unite - ha spiegato il ministro - l'Italia resterebbe fuori dalla Siria''. ''Siamo in Libano, in Libia, in Kosovo, in Afghanistan... Potremmo condividere la risoluzione - ha spiegato - ma i nostri militari sono gia' fortemente impegnati in altri scenari. Insomma non ci sono spazi perche' l'Italia prenda parte attivamente a una nuova azione militare''. ''Ci sono margini per scongiurare una deriva drammatica e rischiosa. La Siria - ha aggiunto Mauro - e' un paese dove la Russia ha la piu' importante base militare fuori dai propri confini. Non abbiamo la minima idea di quello che puo' provocare un attacco alla Siria nei rapporti con Mosca. Loro hanno avvertito il mondo, hanno detto che nulla sara' piu' come prima. Noi non possiamo non interrogarci su quel messaggio''. Altro ''problema enorme, drammatico'' e' l'emergenza profughi, per cui occorrono risorse economiche e la disponibilita' della comunita' internazionale a farsi carico delle ricadute''.

brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa