domenica 11 dicembre | 09:08
pubblicato il 07/giu/2013 09:38

Siria: Mauro, ipotizzare rapimento Quirico non aiuta

Siria: Mauro, ipotizzare rapimento Quirico non aiuta

(ASCA) - Roma, 7 giu - ''La situazione sul terreno e' di una tale complessita' e confusione che il fatto di ipotizzare il rapimento non aiuta a capire chi sono gli ipotetici interlocutori''. Cosi' il ministro della Difesa Mario Mauro a Omnibus su La7 sul caso del giornalista Domenico Quirico che ieri ha dato notizia di se', dopo 58 giorni di silenzio.

''L'attivita' sia dell'Unita' di crisi della Farnesina sia dei servizi che sono dedicati al caso, e' appunto protesa a mettere a fuoco questo contesto - ha spiegato il ministro Mauro - e la riservatezza e' indispensabile per poter arrivare a una soluzione positiva''. E ha concluso: ''Dobbiamo preoccuparci per la violenta esclation della crisi siriana che sta determinando la destabilizzazione del Libano e sta producendo degli effetti, dal mio punto di vista, simili alla guerra di Spagna prima della seconda guerra mondiale''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina