lunedì 23 gennaio | 10:02
pubblicato il 16/nov/2013 10:47

Siria: Esposito (Copasir), e' tornato il silenzio, creare un forum

(ASCA) - Roma, 16 nov - ''Dopo alcuni giorni di ''notorieta''' dovuti alla ''guerra mediatica'' intrapresa dagli USA e da alcuni paesi europei sulle armi chimiche da distruggere, il mondo sembra aver dimenticato la tragedia del popolo siriano''. Lo scrive in un articolo al quotidiano Avvenire il vicepresidente del Copasir e dimissionario vicepresidente del gruppo Pdl al Senato, Giuseppe Esposito. ''Le armi chimiche sono brutali e schifose, il loro uso rappresenta il crimine piu' odioso contro l'umanita'. Nel contempo mi chiedo se i milioni di sfollati o le centinaia di migliaia di morti per armi ''convenzionali' in Siria hanno avuto ed hanno un valore minore. Perche' dopo piu' di un mese dalla minaccia di guerra da parte degli Usa le morti civili di bambini e di intere famiglie in Siria non sono piu' al centro dei network televisivi e della stampa? Eppure, attualmente in Siria vi sono ancora 5 milioni di sfollati costretti a vivere in edifici fatiscenti, scuole, moschee e parchi. Altri sono intrappolati in quartieri assediati dagli uomini armati e che per questo non possono essere raggiunti neppure dagli aiuti umanitari internazionali. Una condizione che l'inverno, ormai alle porte, puo' soltanto peggiorare. Vi e' l'assoluta necessita' - conclude Esposito - di creare un forum permanente di vigilanza sui teatri di guerra e in particolare in Siria, per evitare ulteriori morti e non incrementare il numero dei rifugiati, costretti a lasciare il proprio paese''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4