martedì 17 gennaio | 12:15
pubblicato il 28/ago/2013 17:28

Siria: Casini, giusto che governo chieda avallo Onu

(ASCA) - Roma, 28 ago - ''Un'azione militare in Siria a questo punto sarebbe improvvisata, precipitosa e sbagliata''. Lo ha detto il Presidente della Commissione Affari esteri del Senato, Pier Ferdinando Casini, ai microfoni di Radio Anch'io.

''Assad non e' difendibile - ha aggiunto - l'uso di armi chimiche e' semplicemente vergognoso, ed e' evidente che e' esplosa una questione umanitaria straordinaria, ma stiamo attenti: non e' che l'opposizione siriana e' fatta da affidabili democratici che combattono la dittatura. La questione in Medio Oriente e' molto piu' complicata. Per questo, l'atteggiamento del governo italiano che chiede che sia l'Onu ad esprimersi e' giusto''. ''Ieri - ha proseguito - nella seduta congiunta delle Commissioni estere di Camera e Senato c'e' stato consenso pieno su questa posizione da parte di tutti i gruppi, di maggioranza e opposizione''. Secondo Casini l'eventuale via libera del Consiglio di Sicurezza significherebbe che ''Russia e Stati Uniti hanno raggiunto un accordo''. E allora, ha spiegato, ''un conto e' una concertazione fra Europa, Russia, Stati Uniti e Paesi Arabi; un conto e' un'azione che diventerebbe di parte della comunita' internazionale, con la Russia in condizione di mettere il veto alle Nazioni Unite''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate