mercoledì 07 dicembre | 12:31
pubblicato il 04/set/2013 12:00

Siria/ Boldrini: No a intervento armato ma inaccettabile guardare

Violenza crea nuova violenza, rilanciare negoziato

Siria/ Boldrini: No a intervento armato ma inaccettabile guardare

Milano, 4 set. (askanews) - "Se è davvero da non augurarsi un'intervento armato è altrettanto terribile e inaccettabile rimanere a guardare mentre i civili vengono ammazzati come mosche. Mi auguro che si rilanci il negoziato". Lo ha affermato la presidente della Camera Laura Boldrini parlando della crisi in Siria. In Siria, ha osservato Boldrini, ospite della Festa del Pd a Genova, il conflitto "è scoppiato da molto tempo. Mi trovavo nell'ottobre scorso al confine tra la Siria e la Giordania e ho parlato con tantissimi rifugiati che scappavano dalla Siria. E non c'era mistero, dai loro racconti si capiva che cosa stava succedendo: bombardamenti nei centri abitati, stupri sistematici, minori torturati. Non era un segreto, bastava chiedere a quelle persone terrorizzate. Eppure nessuno ha mosso un dito". "Io ritengo che - ha aggiunto - per la mia esperienza di 25 anni nelle agenzie dell'Onu, che la violenza crei nuova violenza. Non c'è stato quasi mai in questi anni un intervento militare che ha risolto il conflitto anzi ha creato altri problemi. Ma non si può nemmeno rimanere a guardare. L'utilizzo gas è un punto di non ritorno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni