lunedì 23 gennaio | 14:20
pubblicato il 02/mag/2013 12:42

Sinistra: Ferrero (Prc), chiusa esperienza di Rivoluzione civile

Sinistra: Ferrero (Prc), chiusa esperienza di Rivoluzione civile

(ASCA) - Roma, 2 mag - ''Abbiamo deciso di chiudere in modo civile l'esperienza di Rivoluzione civile. Dopo la sconfitta elettorale si erano evidenziate diverse proposte politiche tra chi riteneva necessario rientrare nell'alveo del centrosinistra e chi riteneva necessario continuare a operare per la costruzione di una sinistra di alternativa. L'aver preso atto delle differenze evitando ogni litigio costituisce un piccolo segnale di civilta' nei rapporti a sinistra che considero importante. Noi di Rifondazione comunista riteniamo necessario proseguire e rilanciare la prospettiva di costruire un polo della sinistra autonomo ed alternativo al fallimentare centro sinistra''. Lo scrive Paolo Ferrero, segretario del Prc, in premessa a una lettera aperta ''alle compagne e ai compagni della sinistra''.

com-gar/mar/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4