lunedì 05 dicembre | 01:33
pubblicato il 02/mag/2013 12:42

Sinistra: Ferrero (Prc), chiusa esperienza di Rivoluzione civile

Sinistra: Ferrero (Prc), chiusa esperienza di Rivoluzione civile

(ASCA) - Roma, 2 mag - ''Abbiamo deciso di chiudere in modo civile l'esperienza di Rivoluzione civile. Dopo la sconfitta elettorale si erano evidenziate diverse proposte politiche tra chi riteneva necessario rientrare nell'alveo del centrosinistra e chi riteneva necessario continuare a operare per la costruzione di una sinistra di alternativa. L'aver preso atto delle differenze evitando ogni litigio costituisce un piccolo segnale di civilta' nei rapporti a sinistra che considero importante. Noi di Rifondazione comunista riteniamo necessario proseguire e rilanciare la prospettiva di costruire un polo della sinistra autonomo ed alternativo al fallimentare centro sinistra''. Lo scrive Paolo Ferrero, segretario del Prc, in premessa a una lettera aperta ''alle compagne e ai compagni della sinistra''.

com-gar/mar/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari