lunedì 05 dicembre | 12:17
pubblicato il 10/ott/2015 17:15

Sindaco di Roma, no di Cantone: continuo a fare presidente Anac

Presidente Autorità Anticorruzione smentisce ipotesi candidatura

Sindaco di Roma, no di Cantone: continuo a fare presidente Anac

Rho, (askanews) - Nessuna candidatura a sindaco di Roma per il presidente dell'Autorità nazionale anti corruzione Raffaele Cantone: è lui stesso a smentire l'ipotesi che possa essere lui a prendere il posto di Ignazio Marino. "Non ho niente da dire perché sto facendo il presidente dell'Anac e continuerò a farlo" ha detto Cantone arrivando all'evento "Expo dopo Expo" sul sito espositivo di Rho Pero.

Alla domanda se declinerebbe l'invito a prendere il posto di Marino, il presidente dell'Anac ha risposto: "Io ho preso un impegno, sto facendo il presidente dell'Anac, abbiamo tantissime cose aperte in corso che sono priorità importanti non solo per l'autorità ma per il Paese. Quindi è giusto che io mi occupi di queste cose".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari