sabato 21 gennaio | 14:51
pubblicato il 13/set/2014 15:04

Sindacati Ilva soddisfatti dopo incontro con Renzi: bene impegno

Premier contestato anche all'uscita dalla Prefettura (ASCA) - Taranto, 13 set 2014 - Soddisfatti i rappresentanti sindacali dei lavoratori dell'Ilva dopo l'incontro col presidente del Consiglio; Matteo Renzi, a Taranto. "Ci fa piacere che il presidente del Consiglio abbia preso un impegno concreto da subito - ha commentato Mimmo Panarelli della Fim-Cisl -. Ci ha fatto capire che non e' qui di passaggio, ma la sua presenza e' simbolica a rappresentare l'impegno del governo. Ci ha detto che tornera' prima di Natale". "Abbiamo sottolineato - ha riferito ancora - come per noi sia importante che il governo continui a tenere aperte le trattative con piu' interlocutori e non solo con ArcelorMittal, perche' e' fondamentale che il siderurgico non sia ceduto per poi funzionare a meta'. Il nuovo acquirente deve garantire continuita' occupazionale e produttiva".

"Siamo fiduciosi dopo l'incontro - ha commentato Donato Stefanelli della Fiom-Cgil - abbiamo ribadito al premier che se la siderurgia e' strategica per l'Italia, bisogna ricordare che l'ambientalizzazione e' la priorita', oltre ad essere una occasione di sviluppo tecnologico ed occupazionale. A nostro avviso e' necessario implementare su Olva l'investimento pubblico attraverso il fondo strategico nazionale".

Anche all'uscita dall'incontro in prefettura a Taranto, il presidente Renzi e' stato contestato da alcune decine di cittadini e lavoratori che gridavano slogan ambientalisti e mostravano cartelli con le scritte: "Matteo incontra l'Ilva ma non i pediatri" o "ricorda di non fare ai nostri figli cio' che non vorresti fosse fatto ai tuoi". Ci sono stati anche momenti di tensione durante l'incontro, quando alcuni dei contestatori hanno cercato di entrare in prefettura, chiedendo di partecipare al tavolo.

Yta

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4