lunedì 23 gennaio | 18:14
pubblicato il 27/feb/2014 12:08

Silvestri: moderare asprezza conflitti su Capo dello Stato (1 Upd)

Silvestri: moderare asprezza conflitti su Capo dello Stato (1 Upd)

(ASCA) - Roma, 27 feb 2014 - Moderare i conflitti e l'asprezza nei confronti del Capo dello Stato. Lo chiede il presidente della Corte Costituzionale Gaetano Silvestri presentando l'attivita' della Consulta nel 2013 e riferendosi al conflitto di attribuzione nato dopo le intercettazioni telefoniche del Presidente dela Repubblica nell'ambito delle indagini sulla presunta trattativa Stato-mafia. Secondo Silvestri, ''l'equilibrio costituzionale, che dovrebbe essere il risultato spontaneo del sistema di freni e contrappesi tracciato dalla legge fondamentale, puo' subire alterazioni e turbative, dalle quali sorge la necessita' di interventi che non incidano nel merito delle decisioni politiche, riservate al circuito corpo elettorale, Parlamento, governo''. Silvestri spiega che ''la necessita' di questi interventi'' serve a riavviare ''meccanismi costituzionali eventualmente bloccati o, al contrario, moderino l'asprezza dei conflitti, che, dal naturale terreno del confronto politico, rischiano di trasmodare sul piano del corretto ordine di rapporti tra gli organi costituzionali della Repubblica''.

''Con la sentenza n. 1 del 2013, resa nel conflitto di attribuzione sorto in seguito alla intercettazioni non casuali delle comunicazioni telefoniche del Presidente della Repubblica - continua Silvetri - la Corte ha ricostruito il complesso delle attribuzioni del Presidente, collocato dalla Costituzione al di fuori dei tradizionali poteri dello Stato, e naturalmente al di sopra di tutte le parti politiche. Egli dispone pertanto di competenze che incidono su ognuno dei citati poteri, allo scopo di salvaguardare, ad un tempo, sia la loro separazione che il loro equilibrio''.

In questa prospettiva, dice Silvestri, il Capo dello Stato ''rappresenta l'unita' nazionale soprattutto nel senso della coesione e dell'armonico funzionamento dei poteri politici e di garanzia''.

fdv/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4