mercoledì 07 dicembre | 21:15
pubblicato il 18/set/2014 12:03

Sicurezza: Gasparri, seguiremo sblocco salari con altri incontri tecnici

(ASCA) - Roma, 18 set 2014 - ''Siamo lieti che, anche alla luce dell'incontro che i sindacati delle forze di sicurezza e i cocer forze armate hanno chiesto e avuto ieri con il presidente Berlusconi, la vicenda dello sblocco salariale per il comparto non si sia arenata ma abbia suscitato l'interesse di altre forze politiche. Seguiremo la vertenza con attenzione, perche' si garantiscano al comparto sicurezza-difesa i giusti riconoscimenti e si rispetti la specificita' del settore stabilita dalla legge. Terremo a tal proposito altri incontri per mettere a punto alcuni aspetti tecnici essenziali per risolvere in tempi rapidi lo sblocco dei salari''. Lo dichiara il senatore Fi, Maurizio Gasparri.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni