mercoledì 07 dicembre | 13:45
pubblicato il 03/set/2014 20:11

Sicurezza, Dambruoso: adeguare stipendi e tutela polizia

Da giorni i funzionari manifestano davanti Montecitorio (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - "E' doveroso ascoltare e provare a risolvere i problemi dei dipendenti pubblici come, in questo caso, i funzionari di Polizia che da giorni stanno manifestando davanti a Montecitorio per un adeguamento dei loro stipendi. Non possiamo non tener conto di tutti quei funzionari statali che fanno parte del cosiddetto paese reale e che manifestano per un adeguamento minimo di un salario che spesso e' un salario base, dopo che fatichiamo ad introdurre il tetto di 240 mila euro netti a chi lavora presso gli organi di rango costituzionale".

Lo ha affermato in una dichiarazione il questore Sc della Camera Stefano Dambruoso, che domattina incontrera' alle 11 davanti a Montecitorio una delegazione della Polizia di Stato, che da giorni sta manifestando contro il blocco, da 5 anni, degli adeguamenti degli stipendi.

(segue) Pol/Tor

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni