domenica 04 dicembre | 13:42
pubblicato il 01/set/2011 17:39

Sicilia, Lombardo e gli sprechi: sindacati facciano loro parte

"Dare possibilità anche a cittadini di segnalare sprechi"

Sicilia, Lombardo e gli sprechi: sindacati facciano loro parte

Combattere gli sprechi nelle strutture pubbliche anche grazie alle segnalazioni dei cittadini su inefficienze e disservizi. La proposta la lancia il presidente della regione Sicilia Raffaele Lombardo dal suo blog. Lombardo inoltre chiede che tutti collaborino compresi sindacati e organizzazioni di categoria "a cui - dice spetta il compito di abbandonare la difesa di ogni interesse corporativo nell'ottica di partecipare con convinzione all'eliminazione di ogni spreco". L'invito arriva proprio nella settimana in cui infuriano le polemiche per la sede della regione a Bruxelles, dopo la denuncia del Cobas-Codir. L'ufficio di rappresentanza è uno spreco e non funziona per il sindacato autonomo. Per Lombardo si tratta di "accuse false e in malafede" e ha annunciato azioni legali oltre a chiedere una relazione sui costi della sede.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari