sabato 03 dicembre | 20:59
pubblicato il 30/set/2015 11:36

Sicilia, Delrio: "Sul Viadotto A19 rispetteremo i tempi"

Il sopralluogo: "Non demoliremo il viadotto rimasto in piedi"

Sicilia, Delrio: "Sul Viadotto A19 rispetteremo i tempi"

Roma, (askanews) - "Il cantiere procede a grande ritmo. Avevamo detto che sarebbero stati tra i 90 e i 100 giorni di lavorazione. Siamo più o meno a metà di questo periodo. Andiamo molto bene. Credo che procederemo speditamente anche nei prossimi giorni, contiamo di rispettare i tempi che ci eravamo prefissati". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio a margine del sopralluogo effettuato nel cantiere che sta eseguendo i lavori di ripristino del viadotto Himera, lungo la A19 Palermo-Catania, ceduto alcuni mesi fa.

"Abbiamo scelto di non demolire subito il viadotto rimasto in piedi, come inizialmente c'era stato detto di fare - ha aggiunto il ministro - perché indagini ulteriori che abbiamo fatto ci dimostravano che c'è la possibilità di conservazione. Ancora non abbiamo la certezza, ma stiamo lavorando, e questo potrebbe consentire un ripristino della viabilità molto più fluido in tempi molto rapidi".

Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari