martedì 21 febbraio | 13:12
pubblicato il 27/gen/2011 13:49

Shoah/ Napolitano: Serve vigilanza su ogni germe di intolleranza

A Giornata memoria menziona persecuzione contro rom e sinti

Shoah/ Napolitano: Serve vigilanza su ogni germe di intolleranza

Roma, 27 gen. (askanews) - "Dobbiamo sapere che il primo seme avvelenato, il primo germe distruttivo è quello dell'intolleranza, del nazionalismo e del populismo che si traducono in demonizzazione e odio del diverso e dello straniero": lo ha sottolineato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel discorso pronunciato al Quirinale in occasione della Giornata della memoria. "E allora - ha proseguito Napolitano citando la persecuzione contro i rom e i sinti rievocata nel corso della cerimonia - attenzione, vigilanza e pronte reazioni dovunque quel germe di manifesti e in qualsiasi forma, anche in paesi che si sono dati dichiarazioni di principi e costituzioni democratiche. I principi debbono farsi vivere, debbono sempre richiamarsi perché siano pienamente rispettati". Napolitano ha citato "l'estrema, criminale degenerazione del totalitarismo nazista (e orrende degenerazioni conobbe anche l'altro totalitarismo del Novecento, quello sovietico)".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia