sabato 03 dicembre | 19:33
pubblicato il 27/gen/2012 15:47

Shoah/ Napolitano: Oggi sia riflessione su tutti i discriminati

Giornata della memoria 2012 tra le più intense degli ultimi anni

Shoah/ Napolitano: Oggi sia riflessione su tutti i discriminati

Roma, 27 gen. (askanews) - La Giornata della memoria funga da "riflessione" su ogni tipo di discriminazione e razzismo, di ieri e di oggi. il senso del discorso pronunciato dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nella cerimonia al Quirinale in ricordo della Shoah. Il capo dello Stato ha richiamato le parole pronunciate prima di lui dal presidente dell'Unione delle comunità ebraiche Renzo Gattegna: "Ferme restando le specificità della Shoah, che fu il tentativo di realizzare il genocidio perfetto, questa deve esser l'occasione di una riflessione condivisa che abbracci anche tutte le altre vittime di quella tragedia: oltre che gli oppositori politici, gli omosessuali, i disabili fisici e mentali, le popolazioni rom e sinti". Napolitano ha poi ricordato il pensiero espresso ieri dal procuratore generale della Corte di Cassazione, durante la cerimonia per l'inaugurazione dell'anno giudiziario: "Parole severe per bollare qualsiasi alibi si possa accampare per legittimare l'oblio di quelli che vengono definiti diritti sottili o diritti degli ultimi". Il capo dello Stato ha sottolineato la necessità di "coltivare conquiste" come la tutela sovranazionale dei diritti umani e delle libertà fondamentali "contro ogni regressione: è il modo più giusto e fecondo di rendere omaggio alla memoria delle vittime della Shoah, al sacrifico alla resistenza alla rinascita del popolo ebraico". "La Giornata della memoria che abbiamo celebrato oggi - ha rimarcato Napolitano - è tra le più intense di questi ultimi anni", anche per "il quadro ricco come non mai delle iniziative indette in tutto il paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari