venerdì 09 dicembre | 10:53
pubblicato il 27/gen/2011 13:00

Shoah/ Bersani: Vigilare per non dimenticare abisso coscienze

Senza memoria non c'è futuro: odio razzista non deve riattecchire

Shoah/ Bersani:  Vigilare per non dimenticare abisso coscienze

Roma, 27 gen. (askanews) - "Senza memoria non c'è futuro. Senza il ricordo e lo studio degli orrori di cui l'umanità si è macchiata rischieremmo tutti di rivivere momenti terribili della nostra storia. Per questa ragione la memoria della Shoah dovrà rimanere per sempre come monito per tutti affinché mai più sia raggiunto quell'abisso". Lo ha detto il segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani, ricordando la 'Giornata della Memoria' che si celebra oggi in Italia. "Il nostro dovere - ha affermato Bersani- è di tramandare, soprattutto alle nuove generazioni, la storia tragica della Shoah per non dimenticare e perché ciò che è stato ancora oggi interroga le nostre coscienze. Non dimenticare l'abisso per non dimenticare che odio e pregiudizio sono le cause che l'hanno determinato.Per questa ragione chi è chiamato, nella politica come nella società, ad assolvere una responsabilità deve sentire su di sé l'impegno morale a non alimentare mai questi sentimenti; deve sentire l'urgenza morale di unire e non di dividere, di aiutare la comprensione reciproca". "Le tante iniziative previste oggi, in tutta Italia, per celebrare la Giornata della Memoria, per ricordare la persecuzione e lo sterminio del popolo ebraico, i deportati militari, civili e politici nei campi di sterminio nazisti, - ha concluso il leader Pd- siano quindi motivo per riflettere sul valore della dignità e del rispetto dei diritti umani di ogni singola persona. L'odio e il pregiudizio hanno alimentato la mala pianta del razzismo e dell'antisemitismo. Il nostro compito oggi è di vigilare perché non si ricreino le condizioni dell'odio e della paura che hanno portato tanti uomini a dimenticare la propria umanità e a trasformarsi in tranquilli carnefici. Il nostro compito è di lavorare perché prevalga sempre e comunque il diritto di ogni persona al rispetto degli altri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina