mercoledì 07 dicembre | 23:49
pubblicato il 31/lug/2014 14:19

Sereni: "voto segreto? cambieremo, ma su riforme andiamo avanti"

"spettacoli indegni, mi auguro non si ripetano" (ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - "Il risultato sull'emendamento della Lega, non ferma, non puo' fermare, un processo di riforme che, fuori dal Parlamento, viene chiesto a gran voce. La dialettica, il confronto tra maggioranza e opposizione o tra parlamentari che, da una parte e dall'altra, dissentono dai loro colleghi di partito, non puo' essere un alibi per spettacoli indegni". Lo ha affermato la vicepresidente Pd della Camera Marina Sereni, commentando il voto di palazzo Madama sulle competenze etiche del Senato. "Mi auguro - ha aggiuto- che, nei prossimi giorni simili comportamenti non si ripetano e sono certa che, seppure con qualche rallentamento e con qualche imprevisto su emendamenti, chiuderemo la pagina del bicameralismo perfetto. Chi nasconde la propria responsabilita' dietro il muro del voto segreto, sa che la riforma del Senato e del Titolo V, avra' bisogno di quattro passaggi. Cambieremo quello che c'e' da cambiare, ma sulle riforme non si torna indietro".

Tor

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni