giovedì 23 febbraio | 11:03
pubblicato il 20/lug/2011 21:40

Senato/Tedesco: Non mi dimetto, devo ringraziare il centrodestra

"Ha fatto un trappolone a se stesso"

Senato/Tedesco: Non mi dimetto, devo ringraziare il centrodestra

Roma, 20 lug. (askanews) - "Ho già riflettuto, come ha detto Bersani, e non mi dimetto. Non ho nessun motivo per farlo". Lo ha detto alla Zanzara su Radio 24, Alberto Tedesco, senatore del Pd ed ex assessore regionale alla Sanità, oggi salvato dal voto dell'Aula di Palazzo Madama che ha respinto la richiesta di arresto nei suoi confronti. "Hanno votato coerentemente come avevano annunciato - ha detto Tedesco - tutti i 92 presenti del partito democratico, credo invece sia stata la Lega a votare in maniera difforme. Il Senato, a scrutinio segreto, ha respinto la richiesta e i 92 senatori del Pd hanno votato a favore come da me richiesto all'arresto ma devo dire grazie al centrodestra" che "ha provocato una situazione che ha dato adito a degli equivoci: questo è il trappolone che il centrodestra ha fatto a se stesso. La Lega ha detto di votare a favore e poi ha fatto il contrario. Grazie". Quindi ha concluso: "La carcerazione preventiva è una barbarie".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech