domenica 26 febbraio | 04:23
pubblicato il 08/lug/2014 12:00

Senato per ora non cambia calendario, riforme domani in aula

Capigruppo solo consultiva, ma commissione non sarà pronta

Senato per ora non cambia calendario, riforme domani in aula

Roma, 8 lug. (askanews) - Per il momento il calendario dell'aula del Senato non cambia: domani è previsto ancora che inizi la discussione generale sulla riforma costituzionale. Lo ha spiegato il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi al termine di una riunione dei capigruppo definita "consultiva", ossia che non ha preso alcuna decisione. "Sarà la commissione domani in aula a dire se è pronta o no" e a quel punto, è la previsione, ci sarà un rinvio a giovedì. Protestano le opposizioni con Loredana De Petris di Sel e Maurizio Buccarella del M5S: "Proporremo un calendario alternativo con provvedimenti più urgenti e chiederemo tempi congrui per gli emendamenti in aula, anche se la ministra Boschi ci ha spiegato che si possono presentare anche durante la discussione generale". La commissione intanto è convocata stasera fino alle 20 ma si attendono per le 19, da parte dei relatori, gli emendamenti più delicati, quelli relativi all'articolo 2 sulle modalità di elezione del Senato, ecco perchè è stato fissarto per domani alle 13 il termine per i subemendamenti. "In queste condizioni è evidente che domani ci diranno che non sono pronti e si rinvierà l'aula a giovedì", ha spiegato De Petris. La preoccupazione di Sel e M5S nei confronti della fretta mostrata dalla maggioranza sulle riforme si estende anche all'affollamento del calendario dell'aula dove dovranno essere esaminati altri 4 decreti in scadenza prima della pausa estiva e qualcuno in capigruppo ha ricordato che all'epoca della riforma costituzionale del governo Berlusconi le opposizioni, allora Ds e Margherita, tennero impegnata l'aula per ben due mesi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech