mercoledì 22 febbraio | 10:06
pubblicato il 22/mag/2013 19:00

Senato: Marino, dimissioni sono prova mia trasparenza

Senato: Marino, dimissioni sono prova mia trasparenza

(ASCA) - Roma, 22 mag - ''Ringrazio i senatori che hanno compreso lo spirito di servizio che mi guida nella corsa a sindaco di Roma. Il Senato oggi ha rispettato la mia volonta', quella di poter fare la campagna elettorale da semplice cittadino e senza alcun paracadute''. Cosi' Ignazio Marino, candidato sindaco di Roma, in una nota.

''Lo considero un fatto normale ed e' per questo che l'ho fortemente voluto - aggiunge -. Credo anche sia il comportamento doveroso da parte di un politico ed e' esattamente cio' che i cittadini si aspettano. Io ho fatto un patto con le romane ed i romani, e' cosi' che intendo la parola trasparenza: le mie dimissioni rappresentano una prova concreta. Nei sette anni passati al Senato ho imparato a conoscere a fondo le istituzioni e a onorarle e sono felice di aver ricevuto oggi il giusto riconoscimento e il rispetto delle mie volonta'. Mi dispiace solo per Gianni Alemanno che da oggi ha perso l'unico argomento della sua campagna elettorale''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%