martedì 17 gennaio | 12:56
pubblicato il 16/gen/2014 10:44

Senato: Lega Nord 'occupa' per protesta ufficio Grasso

Senato: Lega Nord 'occupa' per protesta ufficio Grasso

+++Per 'inversione dell'odg' in Aula sul reato di clandestinita' - Bitonci, stracciato il regolamento di Senato+++.

.

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - I senatori della Lega Nord hanno 'occupato' gli uffici del presidente del Senato, Pietro Grasso, peraltro assente questa mattina, in segno di protesta per la ripresa dell'esame questa mattina in Aula del Senato del ddl sulle pene alternative al carcere, che comprende anche l'abolizione del reato di clandestinita'.

Ieri l'esame del provvedimento era stato momentaneamente sospeso a causa di una indisposizione del relatore, Felice Casson, totalmente afono, continuando con il provvedimento successivo nell'ordine del giorno. Stamattina, migliorate le condizioni di Casson, che infatti ha faticosamente formulato la sua replica in Aula, i lavori d'Aula sono ripresi sul provvedimento carcerario. La Lega Nord, che vantava la sospensione come un suo successo, ha duramente criticato la ripresa, invocando una inversione dell'odg del Senato e chiedendo l'immediata convocazione di una capigruppo.

Alle osservazioni della presidenza, per voce della vicepresidente Valeria Fedeli, che contestava questa interpretazione e confermava la ripresa dei lavori sul ddl sulle pene alternative, i senatori della Lega Nord sono usciti dall'Aula per recarsi al secondo piano, davanti agli uffici di Grasso.

''E' stato stracciato il regolamento del Senato - protesta in una nota il capogruppo Massimo Bitonci - se non esistono piu' regole salta la democrazia''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Auto, nel 2016 vendite in Europa +6,5% oltre i 15 milioni
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Spazio, è morto Eugene Cernan: ultimo uomo a camminare sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate