domenica 04 dicembre | 03:21
pubblicato il 24/set/2013 12:00

Senato/ La questore M5S pubblica conti: "scatola tonno è aperta"

Bottici: "tonni dormivano tranquilli, gli abbiamo tolto il sonno

Senato/ La questore M5S pubblica conti: "scatola tonno è aperta"

Roma, 24 set. (askanews) - "Vi ricordate l'apriscatole? Dopo sei mesi di lavoro possiamo cominciare a farvi vedere cosa fanno i tonni dentro la scatoletta. Nella scatoletta c'erano tonni indisturbati ma da quando siamo nel Palazzo gli stiamo togliendo un po' di sonno. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?) Noi neppure....". E ancora: "Il Senato è una città chiusa che non permette a nessuno di verificare la propria gestione ma esige di controllare ed amministrare il Popolo italiano con cui ormai non ha più nessun contatto". Laura Bottici, parlamentare dell'MoVimento Cinque Stelle che l'ha candidata e fatta eleggere questore di palazzo Madama, sua principale occupazione attuale, ha reso pubblici le cifre delle spese dei primi sei mesi di legislatura a controllo pentastellato nella storia di palazzo Madama. "Il Consiglio di Presidenza e il Collegio dei Questori hanno la possibilità, tramite delibere interne e a loro insindacabile giudizio - ha raccontato- di elargire fondi provenienti dal bilancio del Senato a soggetti pubblici e privati. In primis il Senato nel 2012 ha versato un contributo di Euro 81.500,00 al Circolo di Palazzo Madama, non so dove sia nè cosa faccia, e sinceramente non mi interessa frequentarlo ma mi piacerebbe capire come spendono i nostri soldi. Invece per quanto riguarda le autonome elargizioni benefiche di cui sopra, nel 2012 una stretta cerchia di persone ha così deciso di spendere 1.022.513,48 Euro nostri: - Euro 546.140,00 Associazioni, Onlus, Fondazioni (quali sono?) - Euro 7.960,00 Ospedali (non saranno troppi?.....) - Euro 130.299,00 Persone fisiche (chi sono?) - Euro 22.574,59 Persone giuridiche (chi sono?) - Euro 31.500,00 Enti locali - Euro 147.459,00 Enti religiosi (non bastava l'esenzione dall'Imu?) - Euro 10.000,00 Scuole "Da notare - ha concluso il suo report pubblico la questore grillina- quanto questi politici hanno devoluto a varie organizzazioni e quanto a ospedali e scuole....... l'elargizione di una borsa di studio di Euro 5.000,00 e il versamento di Euro 10.000,00 a Telethon appaiono come le solite foglie di fico. Compresi nel totale troviamo i fondi spesi per il concerto di Natale 2011 e2012 per Euro 65.076,45 ed Euro 4.472,16 per la mostra dei 150 anni dell'unità d'Italia, la donazione all'Associazione ex parlamentari per Euro 15.500,00 eEuro

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari