domenica 11 dicembre | 13:37
pubblicato il 30/giu/2014 12:00

Senato inizia oggi a votare su sua riforma,Delrio: "deve passare"

"Al paese serve governo non elezioni ma riforme si devono fare"

Senato inizia oggi a votare su sua riforma,Delrio: "deve passare"

Roma, 30 giu. (askanews) - "Il Paese ha bisogno di governo non di minacce, nemmeno quelle sul voto anticipato. Ciò detto, se rimane un bicameralismo mascherato ci sarà da ragionare bene. E il Parlamento si dovrebbe assumere le sue responsabilità". Il sottosegretario alla Presidenza Graziano Delrio, in una intervista al Corsera nel giorno in cui il Senato inizia a votare in commissione sulla propria riforma e che apre una settimana decisiva per le riforme in cui Matteo Renzi vedrà di nuovo Silvio Berlusconi (probabilmente già domani), i senatori Pd (domattina all'assemblea convocata da Zanda dopo le nuove divisioni sugli emendamenti) e i Cinque Stelle (sono in corso i contatti con Di Maio per fissare il momento), è tornato a ribadire che è vero che il governo non vuole elezioni ma è altrettanto vero che possonio diventare possibile se la riforma costituzionale venisse affossata. "Non sono innamorato delle dietrologie ma non capisco il vantaggio di mettere in campo soluzione alternative dopo tutto il lavoro fatto. La proposta - ha ammonito Delrio- mi sembra consolidata: avere una sola Camera elettiva con un'altra basata sulla rappresentanza di Regioni ed enti locali". Quanto alla riforma elettorale, "una legge che non consente di capire chi ha vinto - ha detto ancora il numero due del governo- non è compatibile con il funzionamento moderno della democrazia". E "sull'Italicum abbiamo raggiunto un equilibrio: se poi arriva un contributo nuovo, come quello del Movimento 5 stelle e tutti ci mettiamo d'accordo evviva. Ma non mi sembra questo il caso almeno per ora". E il ritorno delle preferenze? "Si può discutere di tutto - ha risposto Delrio- ma non ne sono particolarmente innamorato. Hanno molte contro indicazioni, come il rischio di prestarsi al voto di scambio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina