domenica 26 febbraio | 20:49
pubblicato il 17/lug/2014 15:45

Senato: Grasso, lavori Aula fino l'8 agosto. I dl in dirittura d'arrivo

(ASCA) - Roma, 17 lug 2014 - I lavori del Senato, per il ddl sulle riforme e sui decreti legge urgenti, proseguiranno fino all'8 di agosto, prima dell'inizio della pausa estiva. Lo ha annunciato in Aula il presidente del Senato, Pietro Grasso, precisando che circa i decreti, quello sulla competitivita' sara' incardinato in Aula nel pomeriggio di giovedi' 24 luglio; dal 28 al 30 luglio sara' la volta del dl cultura e turismo, ove conclusi i lavori delle commissioni (il dl turismo e cultura scade proprio il 30/7).

Sara' dunque la volta dei decreti sulla Pubblica amministrazione e quello in materia carceraria, ove trasmessi dalla Camera.

Nello spazio da qui all'8 agosto dovranno inoltre trovare spazio anche i provvedimenti sul bilancio interno e rendiconto del Senato e la possibile convocazione della seduta comune con la Camera per l'elezione dei giudici in Csm e Consulta, ha concluso Grasso.

Nell'elenco dei provvedimenti in lista d'attesa il presidente non ha citato il ddl delega sul lavoro, confermando indirettamene le attese di chi, come Pietro Ichino, lo indicava ieri come in slittamento a settembre.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech