venerdì 09 dicembre | 14:59
pubblicato il 22/lug/2011 12:26

Senato/ Enrico Letta attacca Tedesco:inopportuno e inaccettabile

Anzichè attaccare Bindi rifetta su danni procurati al Pd

Senato/ Enrico Letta attacca Tedesco:inopportuno e inaccettabile

Roma, 22 lug. (askanews) - Duro attacco dal Vicesegretario del Pd Enrico Letta al senatore Alberto Tedesco, dopo le sue critiche alla presidente del partito Rosy Bindi e a quanti fra i democratici ne hanno chiesto le dimissioni da senatore dopo che l'aula di palazzo Madamao ha respinto a scrutinio segreto la richiesta nei suoi confronti di arresti domicialiari che lui invece aveva chiesto di autorizzare. "Sono inopportune e inaccettabili nei toni e nella sostanza - ha affermato il numero due del Pd in una dichiarazione- le parole del senatore Tedesco espresse stamani sui più importanti giornali italiani.Difendo convintamente Rosy Bindi dagli attacchi contenuti nelle interviste di oggi, così come trovo fuori luogo le parole nei confronti di Debora Serracchiani.Ci si sarebbe aspettato che il senatore Tedesco, il giorno dopo del voto al Senato, pensasse ai danni pesanti che il Pd in questa vicenda ha già subito e si comportasse di conseguenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina