sabato 03 dicembre | 11:22
pubblicato il 16/gen/2014 13:55

Senato: Divina (Ln), gravi forzature regolamento

Senato: Divina (Ln), gravi forzature regolamento

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - '' Oggi in aula si sono consumate gravi forzature del regolamento del Senato.

Pensiamo che la scelta sia stato dettata dalla fretta di arrivare molto rapidamente all'approvazione del decreto svuota-carceri senza una adeguata discussione. La Lega Nord ha dimostrato di essere in grado di tenere in scacco il governo e la maggioranza su questioni fondamentali come la sicurezza dei cittadini e il mantenimento del reato di clandestinita'. Questo provvedimento vanifichera' il grande lavoro svolto dalle Forze di Polizia per assicurare i delinquenti alla giustizia. Una indecenza, uno schiaffo in faccia a tutte le persone oneste che provano con sempre maggior difficolta' a rispettare le leggi. Con le politiche del governo si aumentano esponenzialmente i rischi della reiterazione dei reati. Vogliono mettere in liberta' persone che sono senza lavoro e senza dimora e che per sopravvivere ruberanno''. Lo dichiara il vice presidente dei senatori della Lega Nord, Sergio Divina. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari