giovedì 23 febbraio | 08:07
pubblicato il 08/mag/2013 10:48

Senato: Civati, Palma sarebbe stato boccone troppo amaro (Repubblica)

Senato: Civati, Palma sarebbe stato boccone troppo amaro (Repubblica)

(ASCA) - Roma, 8 mag - ''Per il Pd c'e' un limite di dignita' da non varcare. Il no a Nitto Palma e' una riduazione del danno. Spero che questo no tgenga. Troppi bocconi amari il governissimo ci costringe a ingoiare. E tanti, temo, ne verranno''. Cosi' in una intervista a La Repubblica Giuseppe Civati, parlamentare del Pd.

''Su giustizia, corruzione e conflitto di interessi il Pd non accetti cedimenti, almeno su questi punti riduciamo il danno del governo delle larghe intese'' continua Civati, consapevole della possibilita' che in casa Pd ''i mal di pancia si trasformino in voti apertamente contro l'esecutivo Letta''.

Su Nitto Palma infine Civati ricorda che ''e' l'uomo, anzi il magistrato che appoggio' i parlamentari del Pdl che hanno invaso il Palazzo di giustizia di Milano''.

red-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech