giovedì 08 dicembre | 22:02
pubblicato il 26/mar/2015 14:23

Senato approva primi articoli anti-corruzione, riprende martedì

M5s protesta: bocciato Daspo per condannati, solo slogan da Renzi

Senato approva primi articoli anti-corruzione, riprende martedì

Roma, 26 mar. (askanews) - L'aula del Senato ha approvato i primi due articoli del ddl-anticorruzione. L'articolo 1 prevede pene più severe per i reati di peculato, corruzione propria, in atti giudiziari, contro i doveri d'ufficio, induzione e nell'esercizio della funzione. L'articolo 2 modifica la norma del codice penale in materia di concussione, con pene più severe per il pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico servizio che, abusando della sua qualità o dei suoi poteri, costringe taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro o altra utilità, la reclusione è da sei a dodici anni.

Tra le modifiche al testo uscito dalla commissione l'aumento della sospensione dalla professione per i condannati da un minimo di 3 mesi a un massimo di 3 anni (nella prima versione era un minimo di 15 giorni e un massimo di tre anni). Aumenta, poi, fino a due terzi lo sconto di pena per i collaboratori di giustizia.

L'esame del ddl anti-corruzione riprende martedì prossimo alle 16, con il voto finale previsto per la serata di mercoledì.

Proteste da parte del M5s: "La maggioranza ha appena bocciato l'emendamento del Movimento 5 Stelle (1.306) che prevedeva il daspo per i condannati per corruzione", ha detto Enrico Cappelletti, capogruppo grillino in commissione Giustizia, aggiungendo: "Era una misura idonea ed efficace per allontanare definitivamente dalla cosa pubblica tutti i politici che siano stati condannati per reati di corruzione, concussione, abuso d'ufficio. Una misura fortemente invocata dallo stesso Renzi nel maggio 2014, ma che è stata bocciata dalla sua stessa maggioranza. Questo è il Pd di Renzi. Slogan tanti, fatti zero".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni