sabato 10 dicembre | 19:32
pubblicato il 08/lug/2014 15:52

Sel propone la "bellezza" in Costituzione

Campagna bipartisan coinvolge mondo cultura, arte e ambientalismo

Sel propone la "bellezza" in Costituzione

Roma, 8 lug. (askanews) - Riconoscere la "bellezza" come elementocostitutivo dell'identità nazionale e quindi introdurla nellaCostituzione. E' la proposta di legge costituzionale presentatadalla deputata di Sel, Serena Pellegrino e presentata oggi aMontecitorio insieme ai rappresentanti delle associazioni che lasostengono.L'obiettivo è portare avanti una campagna "bipartisan e aperta alla società civile" per sensibilizzare la politica e l'economia alla difesa del territorio e del patrimonio artistico. La proposta di legge propone di inserire all'articolo 1 della Costituzione che "la repubblica italiana riconosce la bellezza quale elemento costitutivo dell'identità nazionale, la conserva, la tutela e la promuove in tutte le sue forme materiali e immateriali: storiche, artistiche, culturali, paesaggistiche e naturali".

Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina