martedì 21 febbraio | 11:40
pubblicato il 02/set/2014 13:28

Scuola: Vargiu (Sc), serve shock liberale

(ASCA) - Roma, 2 set 2014 - ''Renzi ha scommesso sulla scuola sin dal primo giorno del suo mandato. Per questo lo sosteniamo, convinti che sia una grande sfida liberale su cui tutto il Paese deve misurarsi. Abbiamo bisogno di una nuova cultura della competitivita' e di proposte rivoluzionarie come l'abolizione dei test universitari inutili''. Lo dichiara in una nota Pierpaolo Vargiu, Scelta Civica, presidente della Commissione Sanita' della Camera.

''Dobbiamo premiare il merito di insegnanti e studenti e promuovere la liberta' di scelta nella scuola'', prosegue Vargiu. ''Non ci interessano le stabilizzazioni dei precari ne' messaggi tranquillizzanti di mediocrita' e conservazione: senza uno shock liberale nella scuola non si cambiera' mai la stagnazione della societa' italiana'', conclude.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia