martedì 24 gennaio | 12:29
pubblicato il 03/set/2014 16:39

Scuola: Sacconi (Ncd), vera svolta integrazione con il lavoro

(ASCA) - Roma, 3 set 2014 - ''Il cambiamento della scuola italiana si realizza solo spezzando le logiche autoreferenziali che hanno determinato la bassa occupabilita' di molti. La separazione tra scuola e lavoro si e' avviata per ragioni ideologiche e si e' poi sviluppata per ragioni meramente corporative. Ora si tratta di riconoscere l'utilita' dell'integrazione tra apprendimento teorico e saperi pratici lungo tutti i cicli scolastici e la necessita' dell'apprendistato come offerta educativa di pari dignita' rispetto alle altre. Basta quindi pregiudizi ideologico-corporativi come quello relativo all'eta' di primo apprendistato che noi vogliamo a 14 anni. E basta alle resistenze opposte alla valutazione dei singoli istituti, delle singole classi, dei singoli docenti in modo che le famiglie e i giovani possano scegliere consapevolmente le migliori soluzioni educative''. Lo dichiara in una nota il capogruppo dei senatori del nuovo Centrodestra, Maurizio Sacconi.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4