sabato 10 dicembre | 17:49
pubblicato il 08/gen/2014 20:23

Scuola: Puglisi (Pd), indebite tutte restituzioni anche personale Ata

(ASCA) - Roma, 8 gen 2014 - ''Il caso del prelievo sullo stipendio del personale Ata e' cosa diversa rispetto alla richiesta - sventata - dei 150 euro di scatti stipendiali dei docenti''. Cosi' la senatrice del Pd Francesca Puglisi, capogruppo Pd in commissione Istruzione, commenta il nuovo caso, sollevato dai sindacati, sulla restituzione di risorse chiesto stavolta al personale Ata. ''Questi sono fondi contrattuali attribuiti al personale Ata per funzioni-obiettivo gia' percepiti dal personale. Al Pd non era sfuggito - continua Puglisi - tant'e' che avevamo predisposto un emendamento gia' nella legge di stabilita', ma ancora una volta era arrivato il niet del Tesoro. Bene fanno le parti sociali a ricordare ai burocrati del Mef che e' indebita qualsiasi richiesta di restituzione. Ormai e' chiara una cosa: il governo del personale della scuola, dell'universita' e della ricerca va sottratto al Ministero dell'economia e delle Finanze. Sembra una maionese impazzita''. com-sgr/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina