sabato 03 dicembre | 13:15
pubblicato il 17/gen/2014 16:58

Scuola: Petraglia (Sel), rimediata figuraccia, attendiamo svolta

Scuola: Petraglia (Sel), rimediata figuraccia, attendiamo svolta

(ASCA) - Roma, 17 gen 2014 - ''Con questo decreto il governo ha restituito al personale della scuola i diritti offesi, rimediando a una figuraccia senza precedenti. Ovviamente la retromarcia sui tagli agli stipendi degli insegnanti e lo sblocco degli scatti di anzianita' e' un'ottima notizia, ma ancora molto resta da fare per una scuola che sia vera figlia della nostra Costituzione ''. Lo ha detto la senatrice Alessia Petraglia, capogruppo di SEL in commissione Istruzione, commentando il via libera del consiglio dei ministri al decreto in materia di stipendi del personale scolastico. ''Le risorse stanziate per il fondo istruzione - ha proseguito- sono insufficienti e la scuola e' ancora un luogo di precariato, con insegnati che non possono accedere alla pensione, perche' la fallimentare legge Fornero sulla previdenza ha cambiato le regole in corsa''. ''L'Istruzione ha gia' pagato un caro prezzo alla crisi economica e stiamo ancora in attesa di capire quale sia questa grande svolta per la scuola annunciata tante volte dal governo Letta''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari